Amarcord antimeridiano

– Dimmi, cara!
– Un cestino di (yawn!!!) fragole.
– Uno fa un Euro e 50, due 2 Euro e 50…
– …facciamo due!
– Noi due siamo andati a scuola insieme! Ti ricordi? 7° circolo, quinta elementare, con la maestra E.

E fissando negli occhi a fessura questo mnemonico, compatto zingaro, ricco di figli (Gessica, Nicolas, Suèllen, Maicol) e di mercati non solo ortofrutticoli, ti si risveglia nella memoria un certo ragazzino ispido, fasciato a stento in un grembiule azzurro, che all’ultimo anno delle elementari aveva portato scompiglio in una certa classe di bambini-bravini e nell’elegante chignon di una certa maestra; e ti si stampa in faccia un sorriso che non se ne va più.

Annunci

2 Risposte to “Amarcord antimeridiano”

  1. Isabella Says:

    non ci saremo mica già stufate di aggiornare il blog quotidianamente, come promesso, fino allo scoppio? :-D

  2. loscopriremosoloscrivendo Says:

    non ancora… vedi sopra :D

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: