Archive for novembre 2011

Piccole epifanie autostradali

9 novembre 2011

“Guida sicura”: un abusato ossimoro.

La paura fa 90… all’ora.

Chi di abbaglianti ferisce, di abbaglianti perisce.

L’auto del vicino è sempre più veloce.

Mai dare al camionista l’occasione di un Duel.

Il camionista più simpatico è quello che non si vede.

L’Audi nera assassina non è una leggenda metrolitana.

Il tutor esiste? Certo: nei college inglesi!

(to be updated…)

Eerie Kate

2 novembre 2011

Vuoi per “la necessità di coltivare il proprio personale canone letterario e musicale” (cfr. la memorabile lezione su lettura e scrittura tenuta sabato scorso da Simone Caltabellota a questo Festival che mi vide finalista sotto pseudonimo con questo racconto) e il contestuale ricordo di un emozionante libro scoperto a tredici anni, vuoi per Ognissanti e i Defunti trascorsi a lumi accesi, ricordi per interposta persona e parentele ravvivate, vuoi per le lunghe mattine che ancora trascorro a guidare con spericolata cautela nelle scoscese brume campagnole delle contrade teramane*, aspettandomi di veder sbucare ad ogni angolo uno spirito del bosco, fatto sta che non riesco a togliermi più questa canzone, questo video, soprattutto questa soprannaturale cantante dalla testa:

*per essere più precisi, Padune di Montepagano, dove scopro or ora che Ennio Flaiano aveva una nonna!… sono sempre più convinta che il caso non esista, gli spiriti sì.